Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PREMI E CONTRIBUTI IN FAVORE DELLE TRADUZIONI IN LINGUA STRANIERA DI OPERE LETTERARIE E SCIENTIFICHE (ANCHE SU SUPPORTO DIGITALE), PRODUZIONE, DOPPIAGGIO O SOTTOTITOLATURA IN LINGUA STRANIERA DI CORTOMETRAGGI, LUNGOMETRAGGI E SERIE TELEVISIVE

Data:

13/02/2019


PREMI E CONTRIBUTI IN FAVORE DELLE TRADUZIONI IN LINGUA STRANIERA DI OPERE LETTERARIE E SCIENTIFICHE (ANCHE SU SUPPORTO DIGITALE), PRODUZIONE, DOPPIAGGIO O SOTTOTITOLATURA IN LINGUA STRANIERA DI CORTOMETRAGGI, LUNGOMETRAGGI E SERIE TELEVISIVE

Nel quadro delle attività del MAECI per la promozione e la divulgazione dell'editoria e della lingua italiana all'estero, si segnala che la Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese ha pubblicato un bando per la richiesta di contributi e premi per la divulgazione del libro italiano e per la traduzione di opere letterarie e scientifiche, nonché  per la produzione, il doppiaggio e la sottotitolatura di cortometraggi e lungometraggi di serie televisive destinati ai mezzi di comunicazione di massa.

1. TIPOLOGIA DI INCENTIVI.

Editori, traduttori, imprese di produzione, doppiaggio e sottotitolatura, imprese di distribuzione e istituzioni culturali ed internazionali, con sede sia in Italia che all'estero, possono presentare domanda per due tipologie di incentivo:

Contributi:

- incentivo alla traduzione in lingua straniera e divulgazione a mezzo pubblicazione (anche in formato digitale e-book) di opere letterarie e scientifiche italiane, la cui pubblicazione sia prevista in data non antecedente al 1 agosto 2019;

- produzione, doppiaggio o sottotitolatura in lingua straniera di cortometraggi, lungometraggi e di serie televisive che saranno realizzati in data non antecedente al 1 agosto 2019.

Premi:

- incentivo a opere italiane (anche in formato digitale e-book ), ivi compresi cortometraggi e lungometraggi e serie televisive destinate ai mezzi di comunicazione di massa, che siano state divulgate, tradotte, prodotte, doppiate, sottotitolate, in data non antecedente al 1 gennaio 2018.

2. MODALITA' E TEMPI DI PRESENTAZIONE DELLE RICHIESTE.

Le domande dovranno essere presentate dai richiedenti utilizzando ESCLUSIVAMENTE l'apposito Modulo (accluso al bando qui allegato), in italiano o in inglese.

Le richieste complete di tutti i documenti elencati nel predetto bando dovranno essere inviate agli Istituti Italiani di Cultura competenti per territorio, laddove esistenti, ovvero alle Ambasciate, ENTRO IL 31 MARZO 2019.

Per ulteriori informazioni, si invitano i soggetti interessati a consultare il bando in allegato e il Portale MAECI della lingua italiana: www.linguaitaliana.esteri.it.

 


603