Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

PENSIONI E PATRONI

 

PENSIONI E PATRONI

Pensioni e Patroni

Gli Uffici Consolari non si occupano delle pensioni né hanno competenze in questa materia. Per tali questioni esistono i "Patronati". Gli Istituti di Patronato sono Enti di assistenza sociale senza fini di lucro, costituiti e gestiti dalle confederazioni o dalle associazioni sindacali. Essi danno supporto e consiglio ai cittadini italiani nei seguenti ambiti:

· pensioni (contributive e non contributive): informazioni, consulenza, avvio di pratiche, ricerca dei contributi lavorativi versati in altri Paesi (tramite le sedi del Patronato in Europa e nelle Americhe)

· calcolo degli estratti imponibili (dei Paesi in cui si è lavorato)

· RED/EST: dichiarazione dei redditi da presentare alla sede INPS di riferimento

· problemi legati ai diversi istituti previdenziali (pensioni non pagate, cambiamento di banca, cambio di residenza, esenzione fiscale italiana, ricalcolo della pensione, ecc)

· dichiarazioni di vario tipo (non copertura sanitaria, non titolarità di pensioni italiane, ecc)

· richiesta di copertura sanitaria per pensionati all'estero

· inclusione del periodo militare nell'estratto imponibile, ai fini della pensione

Nella circoscrizione consolare operano due Patronati:

· PATRONATO INCA (Graziano PIANARO)

32, rue Dicks

L-4081 Esch-sur-Alzette

tel. 54 06 78 E-mail - g.pianaro@inca.it

p.pillitteri@inca.it

· PATRONATO ACLI (Marco FRANCHETTI)

1, rue Sangenberg

L-5850 HOWALD tel. 49 57 47 fax 48 66 63

Aperto al Pubblico il Martedi e Giovedi
dalle ore 8:30 alle 12:30 e dalle 14:00 alle 17:00

E-mail - lussemburgo@patronato.acli.it

www.acli.lu

Nota: i pensionati che hanno bisogno di un certificato di esistenza in vita per procedimenti legati alla pensione possono presentarsi direttamente presso la Cancelleria Consolare dell'Ambasciata d'Italia a Lussemburgo.


436