Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

TEATRO  – Perelà, creatura di fumo. Solo una favola? (27-28 aprile 2024, Salle Robert Krieps – Neimënster – 28, rue Münster, Luxembourg-Grund)

Perelà creatura di fumo 27-28.04.24 jpg

Sabato 27 aprile 2024 (ore 19:30) e domenica 28 aprile 2024 (ore 17:00), presso la Salle Robert Krieps – Neimënster – 28, rue Münster, Luxembourg-Grund, il gruppo Teatrolingua, composto da 20 attori di 12 nazionalità diverse, presenta lo spettacolo “Perelà, creatura di fumo. Solo una favola?”, una storia in cui realtà e immaginazione si intrecciano nel gioco dell’ironia. Perelà, dopo 33 anni passati in un camino, prende forma: è un uomo di fumo. Ancorato al suolo da un paio di stivali, parte alla scoperta del mondo. Il suo aspetto e il suo candore suscitano curiosità e fiducia, anche tra le dame di corte che gli confidano i propri segreti. Ma ci vuole poco per farlo cadere in disgrazia. Una metafora della figura di Cristo? Una critica alla società di ogni tempo? Forse, ma soprattutto un bel gioco di fantasia che vuol divertire e far riflettere su argomenti come l’amore, la guerra, la follia. Il tutto sarà accompagnato da musiche, proiezioni e animazioni create per l’occasione.

Lo spettacolo, tratto dall’opera “Il codice di Perelà” di Aldo Palazzeschi, con adattamento e regia da parte di Luisella Suberni Piccoli, è organizzato dal Circolo Culturale e Ricreativo “Eugenio Curiel”, con il patrocinio e il sostegno dell’Ambasciata d’Italia in Lussemburgo e della Fondation Cavour.

Perelà, creatura di fumo. Solo una favola?

Con: Daniel Halici, Henryk Mazur, Nadja Blondet, Pino Cipolla, Marina Tataram, Georgios Minas, Jacqueline Reizer, Gabriela Kukurugyova, Philippe Poivret, Ekaterina Gruzova, Nadia Borisova, Dimitri Esteves, Amadeu Tomaz, James Borg, Stavroula Zannia, Carmen Benito, Véronique Schuster, Edith Spigarelli, Alyce Skiba, Abigail Re.

Musiche originali: Pier Renzo Ponzo

Suono: Jurita Skuta

Scenografia: Giuseppe Panbianco

Costumi: Luisella Piccoli, Jurita Skuta

Grafica: Eliza Fessler

Aiuto regista: Théo Pelosi.

 

Per maggiori informazioni: 

Evento FB: https://www.facebook.com/events/1062933491579874/

Per i biglietti (posti non numerati): tel.: +352 26 20 52-1 https://www.neimenster.lu/evenements/perela-creatura-di-fumo/

 

Teatrolingua, che quest’anno festeggia 20 anni di attività, opera prevalentemente in Lussemburgo ma compie regolarmente tournée in Italia o altri paesi e partecipa a festival internazionali.

Il 19 ottobre 2024 il gruppo porterà in scena lo spettacolo “Perelà, creatura di fumo” a Firenze (Teatro di Cestello).

Opere rappresentate dal gruppo: Pirandello (Cecè, La patente, La giara), De Filippo (Occhiali Neri), Tofano (L’isola dei pappagalli), Garinei e Giovannini (Aggiungi un posto a tavola), Ginzburg (Ti ho sposato per allegria); trasposizioni teatrali di Luisella Suberni Piccoli (La coscienza di Zeno, Orlando furioso, Il Decameron, La memoria di una balena); creazioni di Luisella Suberni Piccoli (Jolly; tuttoGoldoni; Il Capitano e i suoi eroi: Vita, avventure e disavventure di Emilio Salgari; Gian Burrasca, Franti e Pinocchio contro tutti; Tutt’Italia per 20 euro; L’amore delle tre melarance, dal canovaccio di Carlo Gozzi; Parto anch’io? No, tu no!).

Città in cui il gruppo è stato in tournée o ha partecipato a festival internazionali: Trieste, Torino, Reggio Emilia, Venezia, Firenze, Roma, Padova, San Demetrio (L’Aquila), Bruxelles, Thionville, Madrid.

http://teatrolingua1.blogspot.lu/            https://www.facebook.com/teatrolingua/