Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA – RICHIESTA SU APPUNTAMENTO ANCHE IL GIOVEDÌ A PARTIRE DAL 4 MARZO 2024

CIE

CARTA D’IDENTITÀ ELETTRONICA – RICHIESTA SU APPUNTAMENTO ANCHE IL GIOVEDÌ A PARTIRE DAL 4 MARZO 2024.

Si informa che a partire dal 4 marzo 2024, per richiedere la carta d’identità elettronica (CIE) sarà necessario prenotare il proprio appuntamento anche il giovedì.

La nuova Carta di identità elettronica si può richiedere, previo appuntamento, esclusivamente tramite la piattaforma Prenot@mi .

Sono pertanto escluse altre modalità di richiesta appuntamento, ad esempio via e-mail, telefono o allo sportello.

N.B. Il progetto CIE senza appuntamento resterà ancora attivo nei giorni giovedì 8, giovedì 15, giovedì 22 e giovedì 29 febbraio 2024, fino ad un massimo di 22 ticket (14 la mattina, 8 il pomeriggio). I ticket riporteranno una numerazione precisa in base all’ordine di arrivo dell’utente e saranno consegnati all’ingresso da personale abilitato, fino al raggiungimento della quota prestabilita

Si sottolinea che il progetto CIE senza appuntamento è dedicato in maniera esclusiva a specifici casi, e soltanto se l’utente è sprovvisto di altro documento in corso di validità (passaporto):

  • Carta di identità (cartacea o elettronica) già scaduta;
  • Carta di identità in scadenza (al massimo 3 mesi prima della scadenza, ovvero non prima di 90 gg);
  • Carta di identità smarrita o rubata, presentando copia della denuncia;
  • Carta di identità fortemente deteriorata.

Dal 4 marzo 2024, in caso di comprovata necessità, si invitano i connazionali a scrivere all’indirizzo ci_ambluss@esteri.it. I singoli casi verranno valutati dal responsabile dell’Ufficio. Nell’email si dovrà descrivere il proprio caso allegando, in caso di urgenza, idonea documentazione giustificativa. Tali procedure non potranno essere estese ai familiari del richiedente.